N-Enne il magazine del Polo del ‘900

Modi 2

Da ottobre 2019, il Polo del ‘900 ha un magazine: N-Enne che da gennaio 2021 si trova in 250 edicole torinesi e nelle librerie qui elencate.

Con una scelta forse insolita e controcorrente, in un periodo di crescente digitalizzazione dei prodotti editoriali, il Polo del ‘900 e i suoi enti partner lanciano un magazine cartaceo e digitale insieme che ha radici profonde nella storia del XX secolo ma si apre al presente e tenta di prefigurare il futuro.

N – Enne, come Novecento, o come gli altrettanti motivi che ne hanno ispirato la nascita e ne orienteranno lo sviluppo: per esempio, far conoscere i fondi bibliotecari e archivistici del Polo del ‘900, lasciar traccia delle sue attività didattiche ed espositive, proporsi come uno strumento di divulgazione storica e politica rivolto ai cittadini, agli insegnanti, agli studenti.

N – Enne è la proiezione della vivacità culturale e della polifonia di voci che animano il Polo del ‘900: una rivista da sfogliare, mettere in tasca, scambiare, regalare, ritagliare, lasciare sul tavolino di casa o al tavolo del bar.

Per saperne di più sul magazine vai sul sito del Polo del ’900

Il primo numero è dedicato ai troppi muri che ancora dividono il mondo, a trent’anni dalla caduta di quello di Berlino. Il secondo alla parità di genere. Il terzo ai processi di costruzione e cancellazione della memoria.

No Replies to "N-Enne il magazine del Polo del '900"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.